AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità Progetto SeOLProgetto SISC

Tutti gli elementi
Oggetto Avviso allerta di protezione Civile: stato di PREALLARME
Comunicato Il Dipartimento Regionale di Protezione Civile ha diramato avviso di protezione Civile per il 3 ottobre 2018 prevedendo un stato  di PREALLARME  in quanto  "...SI PREVEDE IL PERSISTERE PRECIPITAZIONI DA SPARSE A DIFFUSE, ANCHE A CARATTERE DI ROVESCIO O TEMPORALE. LE PRECIPITAZIONI, OCCASIONALMENTE ABBONDANTI, RISULTERANNO PIU' FREQUENTI SULLE AREE IONICHE E SARANNO ACCOMPAGNATE DA ROVESCI DI FORTE INTENSITA', FREQUENTE ATTIVITA' ELETTRICA, LOCALI GRANDINATE E FORTI RAFFICHE DI VENTO".


Si raccomanda di attenersi alle seguenti norme comportamentali di “auto protezione”:
  • prestare attenzione alle indicazioni fornite dalle Autorità;
  • limitare l’uso di automezzi privati al solo scopo di estrema necessità;
  • non sostare sui ponti o lungo gli argini o le rive di un corso d’acqua in piena;
  • non percorrere un passaggio a guado durante e dopo un evento piovoso soprattutto se intenso, né a piedi né con un automezzo;
  • allontanarsi dalla località in caso di accertano rumori sospetti riconducibili all’edificio (scricchioli, tondi) o in caso si accorga dell’apertura di lesioni nell’edificio;
  • allontanarsi dalla località in caso ci si accorga dell’apertura di fratture nel terreno o nel caso si avvertano rimbombi o rumori insoliti nel territorio circostante (specialmente durante e dopo eventi piovosi particolarmente intensi o molto prolungati);
  • nel caso si debba abbandonare l’abitazione, chiudere il gas, staccare l’elettricità e non dimenticare l’animale domestico, se c’è.